Ambiente
Ambiente

Quali sono i provvedimenti quotidiani di ALDI SUISSE per minimizzare lo spreco alimentare?
In qualità di dettagliante facciamo parte della catena dei generi alimentari e contribuiamo attivamente con diverse misure al loro salvataggio:

 


Trovate consigli e informazioni inerenti in questa brochure.




ALDI SUISSE in collaborazione con l’iniziativa svizzera «SAVE FOOD, FIGHT WASTE.» Così facendo vogliamo dare apertamente il nostro sostegno alla lotta contro lo spreco alimentare.

Una filosofia sostenuta dalla ricerca
Un utilizzo attento dei generi alimentari non sta a cuore soltanto ad ALDI SUISSE, ma anche a diversi altri settori come ad esempio l’agricoltura, la ristorazione, la tutela dei consumatori oppure organizzazioni politiche all’interno della catena di fornitura dei prodotti alimentari.

Da ALDI SUISSE ci impegniamo a valorizzare invece di buttare
Nelle attività delle filiali e nel reparto Logistica, dove avvengono la consegna e il trasporto dei generi alimentari, una gestione ben ponderata può garantire che i prodotti vengano utilizzati il più possibile.

Ecco come facciamo
Evitare la creazione di rifiuti alimentari attraverso un utilizzo attento e modalità di conservazione adeguate è in cima alle nostre priorità. Se alcuni prodotti alimentari rimangono invenduti, vengono consegnati a chi è in grado di riutilizzarli opportunamente. Solo in casi eccezionali sarà necessario smaltirli.

La disponibilità fatta semplice
A evitare che rimangano invenduti molti alimenti alla chiusura della filiale contribuisce anche l’oculato sistema di ordinazione di ALDI SUISSE. L’impiego di un sistema intelligente e informatizzato per la gestione della merce e l’esperienza pluriennale dei Gerenti di filiale in materia di condizioni meteo, esigenze dei clienti e attività stagionali garantiscono una giacenza di merci ottimale. Anche il nostro assortimento volutamente circoscritto a un massimo di 1600 articoli gioca un ruolo molto importante: i prodotti vengono venduti rapidamente e a fine giornata ne rimangono pochissimi.

Oggi nei campi, domani sugli scaffali
I buyer di ALDI SUISSE accettano dai nostri produttori di frutta e verdura anche le eccedenze dovute alle condizioni metereologiche. In questo modo si evita che una parte del raccolto debba essere smaltita inutilmente. Grazie a scelte logistiche attente e a tragitti di trasporto brevi attraverso i nostri tre centri di distribuzione, siamo in grado di garantire prodotti sempre freschi e conservabili a lungo.

Prodotti a prezzi ribassati
Poco prima della data minima di conservabilità, i prodotti vengono etichettati con un adesivo e venduti a un prezzo ribassato, con uno sconto che va dal 25 % al 50 %.

Stretta collaborazione con organizzazioni regionali
Se i processi logistici attenti, la pianificazione puntuale e tutte le riduzioni di prezzo non bastano ad impedire che rimanga merce invenduta a fine giornata, doniamo i generi alimentari in eccesso (quando ancora fruibili) a organizzazioni caritative e aziende agricole della regione. Da quest’anno collaboriamo ancora più strettamente con diversi mercati sociali e associazioni di raccolta di generi alimentari. Siamo quindi molto lieti di poter annoverare tra i nostri partner «Schweizer Tafel» e «Tavolino magico».

Il rispetto dei diritti umani
Il rispetto dei diritti umani
 
La forza del Sole
La forza del Sole
 
Food Waste
Food Waste