Catena di fornitura
Catena di fornitura

Considerazione di valutazioni: il nostro programma di Social Monitoring
Per gli articoli Non Food prodotti nei Paesi a rischio, effettuiamo controlli nell’ambito del nostro programma di Social Monitoring prima che questi vengano acquistati. Queste operazioni includono gli aspetti riportati di seguito.

  • Audit esterni degli impianti di produzione secondo standard riconosciuti (BSCI, SA8000, ICTI).
  • Valutazioni interne degli impianti di produzione in conformità agli ALDI Social Assessments.

Nell’ambito degli ALDI Social Assessments, i collaboratori delle nostre unità CR internazionali, insieme ai rappresentanti dei nostri fornitori e a esperti indipendenti, visitano e valutano gli impianti di produzione.
Per gli impianti di produzione in Bangladesh valgono requisiti particolarmente rigidi. I nostri fornitori possono offrire da questo Paese esclusivamente merce proveniente da impianti di produzione già visitati e approvati da parte nostra.
Ci siamo prefissati come scopo quello di coinvolgere nel programma di Social Monitoring tutti i gruppi di merce Non Food entro la fine del 2017.

Impegno in Bangladesh: ALDI Factory Advancement Project e accordo sulla protezione antincendio e sulla sicurezza degli edifici
Nel 2013 il gruppo ALDI SÜD ha fondato, insieme ad ALDI Nord, l’ALDI Factory Advancement Project (AFAP). L’obiettivo è quello di coinvolgere maggiormente i lavoratori nei processi decisionali e di migliorare le condizioni di lavoro.
Il progetto di formazione, avviato al momento 20 fabbriche tessili partecipanti, deve permettere ai lavoratori e ai manager di riconoscere i problemi nel loro settore lavorativo e di concepire insieme come team le soluzioni adatte per risolverli. Le tematiche sono soprattutto la tutela della salute, la protezione dagli incendi, le ore di straordinario e i salari. Nel frattempo l’AFAP è stata estesa ad altri impianti di produzione.

Dal maggio 2013 siamo inoltre membri dell’accordo sulla protezione antincendio e sulla sicurezza degli edifici (Accord on Fire and Building Safety), stipulato a livello internazionale. Fanno parte di questo accordo, oltre alle aziende, anche organizzazioni non governative, associazioni e sindacati locali e internazionali. Desideriamo inoltre migliorare a lungo termine la sicurezza delle fabbriche tessili in Bangladesh. Questo obiettivo dovrebbe essere raggiunto, tra l’altro, tramite ispezioni eseguite da esperti indipendenti. Abbiamo inoltre richiesto ai nostri fornitori che producono in Bangladesh di aderire all’accordo sopra menzionato.

Insieme per i bambini
Insieme per i bambini
 
Il rispetto dei diritti umani
Il rispetto dei diritti umani
 
Food Waste
Food Waste
 
Insieme per le Famiglie
Insieme per le Famiglie
 
Energyday
Energyday